Sono meglio le auto usate di privati o quelle da un noleggio?

Non esiste una risposta in valore assoluto, ovviamente, ma possiamo fare alcune considerazioni.

Per prima cosa, le auto che vengono da un noleggio, ovvero un’azienda strutturata, hanno uno storico ufficiale fin dalla nascita e tagliandi puntuali, oltre ad un frequente check sull’auto ogni volta che viene riportata indietro. Da questo punto di vista, il privato è piuttosto libero di fare un po’ come vuole, perciò può capitare che la documentazione non sia completa, che ometta alcuni particolari o situazioni che l’auto ha subito, che la manutenzione l’abbia fatta in economia, insomma è importantissima l’affidabilità di chi te la vende.

Altra considerazione importante è che, a meno che il proprietario non abbia tutto lo storico della manutenzione, non ti sarà possibile sapere se il chilometraggio indicato dell’auto sia quello reale. Poi, in termini di usura, sicuramente un privato che ha sempre trattato la sua auto con i guanti (e unico proprietario) può essere migliore di un’auto che è passata di mano in mano, soprattutto per quanto riguarda i noleggi a breve termine. Ci sono però anche auto di privati che hanno avuto anche più proprietari (a volte anche fino a 5), questo è un fattore da considerare molto attentamente nell’acquisto. Invece, nei noleggi a lungo termine, la situazione è leggermente differente in quanto anche se l’auto non è di proprietà dell’utilizzatore, tendenzialmente ci stai attento perché è un’auto che tiene per lungo tempo e, avendo la manutenzione a carico dell’azienda di noleggio, non ha motivo di non eseguirla o fare il minimo indispensabile puntando al risparmio.

Un’ultima osservazione da fare, ma non meno importante, riguarda la garanzia guasti, in quanto, se l’auto è acquistata da un privato, questa non è prevista.

Questo articolo non ha risposto alla tua domanda?

Cambiomarcia S.r.l., Piazza Costituzione 2, Bologna (40128). P.Iva 03740811207. Copyright ©2021